Suggerimenti per rimanere incinta più velocemente

Sia che tu stia iniziando a pensare di provare a concepire o che tu stia provando a fare un bambino da un po’, questi suggerimenti potrebbero aiutarti a rimanere incinta più velocemente.

Probabilmente hai provato, o proverai, qualsiasi cosa che possa aiutarti a velocizzare il concepimento. Prima di iniziare a recitare mantra per fare i bambini o posizioni strane come farlo coi piedi sulla tua testa, ad esempio, ci sono molte altre cose che tu e il tuo partner potete provare per rimanere incinta più velocemente – e alcune di esse sono sorprendentemente semplici.

Ricorda, nessuna singola strategia può garantire il successo, ma questi suggerimenti possono fare molto per aiutarti a raggiungere l’obiettivo.

Dì addio al controllo delle nascite il prima possibile.

Se usi la pillola, il cerotto o l’iniezione o altre forme di contraccettivi ormonali, prima ti fermi, più velocemente il tuo ciclo può tornare al suo iter naturale.

I contraccettivi ormonali di solito contengono una combinazione di estrogeni e progesterone, che ti impedisce di rimanere incinta sopprimendo l’ovulazione o prevenendo l’impianto. Ecco perché possono essere necessari alcuni mesi, dopo l’interruzione del trattamento per il controllo delle nascite, prima che i tuoi ormoni riprendano a funzionare e che il ciclo arrivi regolarmente.

Parla con il tuo medico del momento migliore per interrompere il controllo delle nascite: generalmente, tre mesi è il periodo preferito per le donne che usano la pillola o il cerotto, ma possono essere necessari fino a nove mesi (o più) perché il tuo sistema riproduttivo si riprenda in alcuni casi.

Effettua il check-up per un controllo.

È una buona idea prenotare un appuntamento con il tuo medico (o ostetrica) per ottenere aiuto con la tua lista di cose da fare per concepire un bambino, come abbandonare medicinali che non sono adatti ai bambini e assicurarti che il tuo corpo (e quello del tuo partner) sia nella sua forma migliore per fare il bambino.

Una serie di esami approfonditi e specifici possono individuare condizioni croniche che potrebbero interferire con il concepimento, come disturbi della tiroide o cisti ovariche, e identificare eventuali problemi di fertilità. Una volta che hai saputo che tutti i sistemi sono funzionanti, puoi metterti al lavoro: rimanere incinta.

Allenati con saggezza.

Diversi studi e ricerche dimostrano che essere in forma può renderti più fertile. L’esercizio fisico non solo ti aiuta a perdere i chili di troppo (l’eccesso di peso può essere un freno della fertilità), ma abbassa anche la pressione sanguigna, riduce i livelli dell’ormone dello stress cortisolo e aumenta il flusso sanguigno agli organi riproduttivi, tutto necessario per il concepimento.

Ma non esagerare. Altre ricerche mostrano che gli allenamenti super vigorosi possono far deragliare i tuoi piani di gravidanza, soprattutto se il tuo peso è già dove dovrebbe essere, anche se può aiutare le donne in sovrappeso o obese a rimanere incinte più velocemente.

Perché la discrepanza? L’aerobica frenetica come la corsa o il ciclismo può rovinare i tuoi cicli mestruali e persino interrompere temporaneamente l’ovulazione, ma può anche invertire gli effetti dannosi del sovrappeso. Per trovare un equilibrio tra l’allenamento troppo duro e uno troppo leggero, parla con il tuo medico. Nel frattempo, puoi sempre provare esercizi a basso impatto come la camminata sportiva.

Non preoccuparti troppo.

Gli studi dimostrano che lo stress estremo può ridurre le tue possibilità di rimanere incinta, facendo andare in tilt i livelli ormonali e riducendo il muco cervicale. Stiamo parlando di grande ansia qui, non frustrazioni ordinarie come un capo esigente o un bambino capriccioso. Ma anche se non sei a livelli da matti, non può far male tenere sotto controllo i nervi evitando sovraccarichi di lavoro, frequentando una lezione di yoga o Zumba, ascoltando musica o sfogandoti con il tuo partner o un amico simpatico.

Un altro vantaggio del riuscire a trovare del tempo per rilassarti ora?

Una volta che hai concepito e partorito un bambino, il tempo “per me” sarà molto più difficile da trovare. Fai una buona scorta di relax e yoga adesso che puoi.