Le migliori auto usate nel 2020

Ogni anno è possibile stilare un elenco di quelle che sono le migliori auto in vendita di seconda mano o a km 0; di queste ne è un esempio la Ford Focus usata, un veicolo perfetto per chi cerca un’auto ideale per l’uso quotidiano, ma adatta anche a effettuare un viaggio senza rinunciare ad alcun tipo di comodità. Vediamo insieme quali sono le automobili da non perdere nel 2020.

La Ford Focus usata

La Focus è una vettura del segmento C ed è di fatto un veicolo adatto alla famiglia tradizionale; il suo interno è abbastanza spazioso e comodo, mentre lo chassis offre delle ottime sensazioni alla guida sia come aerodinamica che tenuta di strada. Non è un caso, che la Focus sia stata protagonista in molte edizioni del Mondiale di Rally ottenendo ben più di un successo. La Focus ha il pregio di essere un’auto perfetta per quello che può essere definito un percorso misto, cioè qualche giorno in città, un giro in montagna, un percorso autostradale e altro ancora; in tutte le situazioni l’auto ha un buon comportamento e permette ai passeggeri di trovarsi a proprio agio. I modelli più recenti hanno un rapporto qualità-prezzo molto valido e si può affermare che l’offerta dello storico marchio americano Ford ha pochi rivali in fatto di infotainment, forse non raffinato come accade per altre marche, ma comunque molto completo ed efficace. In tal senso, l’equipaggiamento della Focus include quanto segue:

– tetto panoramico;
– portellone posteriore ad apertura e chiusura automatica;
– volante e sedili riscaldati;
sistema KeyFree e MyKey Generation; si tratta della possibilità di accedere al veicolo e avviare il motore senza utilizzare la chiave. Inoltre, il sistema MyKey è davvero interessante e rivoluzionario, in quanto permette al proprietario dell’auto di impostare alcuni parametri e prestare la vettura a un amico avendo la certezza che ne faccia un uso “consapevole”. Per esempio, il sistema MyKey permette di impostare un volume massimo per il sistema audio, nonché il limite di velocità del veicolo; parliamo quindi di una vera rivoluzione nel mondo automotive;
sistema Ford Easy Fuel: consiste in un tipo di condotta senza tappo studiata nei dettagli, grazie alla quale sarà impossibile per l’utente rifornire l’auto con il carburante sbagliato;
sistema Sync 3; famosa tecnologia che permette di gestire il touchscreen e tutte le app connesse con l’auto utilizzando i comandi vocali.

Un’auto Ford Focus usata può essere acquistata approfittando dei vantaggi dell’Usato Ford Approved, una certificazione che garantisce l’acquirente attraverso una lunga serie di procedure che rendono una vettura di seconda mano un’auto da non perdere. Nel dettaglio è possibile contare su quanto segue:

– età del veicolo inferiore ai 5 anni;
– chilometraggio inferiore ai 120 mila chilometri;
– 1 anno di garanzia;
– 1 anno di assistenza stradale;
75 controlli specifici che coinvolgono motore e telaio.

L’Alfa Romeo Mito usata

Questa vettura del segmento “C” offre tutta la qualità Alfa Romeo in un’utilitaria, che diventa di lusso nella sua versione sportiva 1.4 Turbo GPL, un modello intrigante che unisce eleganza, prestazioni e bassi consumi con una facilità davvero unica. Oltre a queste caratteristiche decisamente da tenere a debita considerazione, la Mito usata rientra fra le vetture fuori produzione a partire dall’anno 2019, un fatto che contribuisce ad abbassare il prezzo di vendita rendendola un’auto conveniente sotto tutti i punti di vista. L’Alfa Romeo propone l’usato garantito attraverso la soluzione Selected 4U, una certificazione che include quanto segue:

garanzia triennale;
160 controlli nei punti più importanti del telaio e del motore;
– assistenza stradale che include il veicolo sostitutivo;
– Test-Drive;
– Check-Up gratuito entro un anno dalla compravendita;
– età dell’auto inferiore ai 6 anni;
– chilometraggio inferiore ai 130 mila chilometri.

La Hyundai i10 usata

La piccola vettura giapponese è un altro buon esempio di versatilità, nonostante le sue dimensioni compatte invitino a farne un uso cittadino piuttosto che autostradale. La Hyundai i10, nonostante la sua ridotta lunghezza pari a soli 3 metri e 66 centimetri, è dotata di 5 porte e agevola in tal modo la salita e la discesa dei passeggeri; gli interni sono particolarmente confortevoli, i consumi ridotti e anche le prestazioni sanno entusiasmare quanto basta. Il veicolo è perfetto per chi cerca qualcosa di utile ed equilibrato ed è noto per la sua affidabilità, un pregio che accomuna le auto di produzione giapponese, spesso essenziali e non troppo sofisticate, fatto che le rende adeguate a un pubblico che cerca prima di tutto la sostanza.
La Hyundai i10 è dotata di una buona connettività e propone tutta l’assistenza stradale che oramai contraddistingue la maggior parte di tutti i veicoli sul mercato, come il sistema di mantenimento in corsia, il sistema di anti-collisione frontale e l’innovativo sistema anti-abbaglianti, studiato per ridurre l’effetto accecante dei fari durante l’incrocio con altri veicoli nelle ore notturne.